IIA

Tu sei qui

Certificazioni

IIA


A CHI SONO RIVOLTI I TEST IIA - INTERNAL AUDIT

Migliorare i sistemi di governo, gestione del rischio e controllo delle organizzazioni attraverso la valorizzazione della funzione di Internal Audit. Dal ruolo ispettivo alla centralità nei moderni sistemi integrati di controllo: la figura dell’Internal Auditor è progressivamente evoluta nel tempo riflettendo le nuove esigenze delle organizzazioni e il mutamento degli scenari economici. Oggi l’Internal Auditor è un professionista con un ruolo definito nel governo dell’azienda, che contribuisce alla costruzione dei sistemi di controllo favorendo l’interazione tra le funzioni aziendali, prestando consulenza indipendente agli organi di gestione. Non più solo un tecnico del controllo, ma un professionista con competenze estese, dotato degli strumenti operativi per inquadrare i controlli nel funzionamento dell’impresa. Il sistema dei controlli ha ormai acquisito un’importanza strategica per le organizzazioni: al pari delle funzioni di sviluppo, è un fattore competitivo. L’Internal Auditor può dare all’impresa un valore concreto: le garanzie chieste dagli stakeholder, a cominciare dagli investitori. L'attività di internal auditing è regolata a livello internazionale dagli standard di riferimento dell’internal auditing, emanati dall'Institute of Internal Auditors (IIA): essi indicano agli auditor il livello minimo di prestazioni accettabili o prestazioni attese necessarie ad ottemperare alle responsabilità assegnate, di informare gli organi direttivi delle aziende, management e organi di controllo interessati. Hanno accesso al programma certificazioni tutti i professionisti che hanno conseguito un titolo universitario, almeno triennale, in qualunque disciplina, o un titolo ad esso equivalente, rilasciato da un istituto di livello universitario riconosciuto.

COME SI PRENOTA UN TEST IIA

Il candidato dovrà:
- compilare e presentare la documentazione richiesta dall'IIA
- compilare il modulo di iscrizione e provvedere al pagamento all'IIA
- aspettare di ricevere, via e-mail, l’autorizzazione per l’iscrizione agli esami da IIA
- prenotare l’esame attraverso il portale di Pearson Vue
- sostenere l’esame in uno dei nostri centri accreditati

Quali sono le certificazioni IIA

Esistono vari livelli di certificazione IIA :

The Certified Internal Auditors CIA

CIA è l'unica certificazione globalmente accettatta per gli Internal Auditors ed è il mezzo di dimostrare la competenza e la professionalità nel campo dei controlli interni. L'esame CIA è diviso in 3 moduli : Part 1 Internal Audit Basics, Part 2 Internal Audit Practice, Part 3 Internal Audit Knowledge Elements. L'esame CIA è disponibile anche in lingua italiana.

The Certification in Control Self-Assessment CCSA

CCSA è un programma di certificazione speciale progettato per i professionisti del controllo di autovalutazione (CSA).

The Certified Financial Services Auditor CFSA

CFSA è una delle certificazioni speciali dell'IIA che misura la conoscenza dei principi e le pratiche di audit nel settore bancario, assicurativo e dei titoli dieo serivzi finanziari. L'esame CFSA è diviso in 3 moduli : Banking - Insurance - Securities.

The Certified Governmente Auditing Professional CGAP

CGAP è una certificazione speciale progettata da e per professionisti Internat Auditors del settore pubblico.

The Certification in Risk Management Assurance CRMA

CRMA è progettata per i revisori interni e i professionisti della gestione del rishcio, con responsabilità ed esperienza nella fornitura di assicurazione del rischio, processi di governance, garanzia della qualità e controllo di autovalutazione (CSA)

The Qualification in Internal Audit Leadership QIAL

QIAL è stato sviluppato dall'IIA per sostenere aspiranti auditors ed esperti dirigenti di Audit Executives (AEs) per aiutare a crescere e cambiare la professione di Internl Audit. L'esame QIAL è diviso in 3 moduli : Unit-1 Internal Audit Leadership , Unit-2 Organizational Leadership , Unit-3 Ethical Leadership .

Come prenoto i test IIA

http://www.aiiaweb.it/certificazioni

 

Dove

Milano, Roma,

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Domande frequenti


Il candidato è libero di scegliere l'ordine in cui sostenere le parti d'esame. Il mancato superamento di una parte non comporta l'impossibilità di sostenere la successiva o la precedente. 

 Il candidato dovrà far passare 90 giorni prima di poter richiedere una nuova autorizzazione per quella parte d'esame.
Passati i 90 giorni, il candidato dovrà procedere con una nuova richiesta di autorizzazione all'IIA e versare la quota dovuta compilando la scheda di iscrizione. Ogni autorizzazione, infatti, consente di sostenere il relativo esame una sola volta.
Dal primo gennaio 2011, la certificazione dovrà essere conseguita entro un arco temporale di 4 anni dal momento della prima ammissione. Scaduto tale termine, le parti d'esame già superate non saranno più valide. 

Il candidato dovrà:

  • compilare e presentare la documentazione richiesta all'IIA 
  • compilare il modulo di iscrizione e provvedere al pagamento all'IIA
  • aspettare circa 20 giorni per ricevere, via e-mail, l’autorizzazione per l’iscrizione agli esami
  • prenotare l’esame attraverso il portale di Pearson Vue
  • sostenere l’esame entro 180 giorni dall'autorizzazione in uno dei centri accreditati di Milano e Roma