Fondamenti di Switching

Tu sei qui

Corso di preparazione

Fondamenti di Switching


Nel volume - FONDAMENTI DI SWITCHING - sono illustrate le caratteristiche della distribuzione delle informazioni in ambito locale, con i modelli Token ed a trasmissione libera, sono comparati per evidenziare la semplicità della LAN-ethernet.L’evoluzione da ethernet a switched ethernet e la migliore effi cienza raggiunta sono discusse in termini di sicurezza e di efficienza della trasmissione con riferimento al modello client-server ed al signifi cato delle comunicazioni broadcast.È illustrato il comportamento di macchine Hub.Sono presentati e discussi i protocolli di funzionamento e controllo (trunk, vlan, virtualizzazioni, VTP, spanning-tree, Rapid, Multiple) di sicurezza (protezioni antispoof, antiDOS, antiexaustion) di ridondanza (HSRP, VRRP, GLBP).Per la confi gurazione degli switches sono spiegate tutte le tecniche di accesso remoto alle macchine di rete ed il controllo centralizzato delle macchine mediante infrastrutture Client-server e i demoni SNMP.È così illustrata la struttura del MIB e le “query” stendard dei demoni NBAR, NETFLOW, RMON e SNMP.È infine illustrata la struttura e le caratteristiche di HTTPS per trasferire comandi alle macchine usando tunnel criptati e autenticazione.L’estensione delle tecniche di trasmissione alle reti condivise dei Service Provider tradizionali (switched) è affrontata evidenziando le conseguenze della mancanza del meccanismo di broadcast e delle tecniche di emulazione attuate sia in ambiente frame-relay che ATM.In tutti i capitoli sono illustrate in modo generale le tematiche a cui sono accompagnati esempi di configurazione su macchine CISCO. Il volume è un supporto fondamentale per la preparazione agli esami CCNA e SWITCH della carriera CISCO CCNP

Dove

CAPTCHA
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.

Domande frequenti